Privacy Policy

Si sposano senza essersi mai visti

Avete proprio capito bene, lui e lei si sono detti “sì” senza essersi mai visti prima. E’ questo l’esperimento sociale più rivoluzionario d’Italia ideato da Sky, basandosi su un format già in voga negli Stati Uniti.

Chi l’ha detto che il rapporto di coppia debba essere basato solo su irrazionalità. Mario Abis, sociologo, docente allo IULM di Milano, Gerry Grassi, psicologo, psicoterapeuta e direttore clinico del Centro TIB (Terapie Innovative Brevi), e Nada Loffredi, sessuologa, psicoterapeuta e docente di psicologia all’Università La Sapienza di Roma, hanno dimostrato come si possa creare una coppia perfetta grazie alla scienza.

Basandosi su oggettivi principi di compatibilità caratteriale, i tre esperti hanno infatti creato tre coppie tra migliaia di aspiranti presentatisi ai casting.

Stefano Protaggi e Francesca Musci

Stefano Soban e Wilma Milani 

Steven Hutchinsoe Sara Giacomini

Abito bianco con velo per lei, completo da cerimonia per lui, ufficiale di stato, location romantica e naturalmente luna di miele da sogno…sembrerebbe un matrimonio in piena regola, ma in realtà a contraddistinguere le tre coppie sopra ritratte c’è un piccolo particolare: sono diventati marito e moglie senza conoscersi. I sei ragazzi hanno accettato la sfida, sperando di trovare il compagno perfetto della loro vita, affidandosi completamente alla scienza. Dopo il “si”, sotto l’occhio della telecamera e la consulenza dei tre professionisti, le coppie hanno vissuto cinque settimane come marito e moglie, vivendo tutte le gioie e i dolori della vita matrimoniale, tra quotidianità lavorativa e intimità sessuale.

Dopo le cinque settimane di esperimento, le tre coppie si sono ripresentate al cospetto dei tre esperti per rinnovare il loro matrimonio oppure divorziare.

Inaspettatamente, rispetto all’esito fallimentare della prima edizione, tutte le coppie hanno deciso di rinnovare le loro promesse matrimoniali, credendo di poter costruire una vita felice insieme.

Ma dopo l’emozione delle prime settimane, lontano dalle telecamere come sarà finito il rapporto matrimoniale delle tre coppie?

Procediamo con ordine….

Stefano e Francesco, i più giovani e i più coinvolti sia emotivamente sia sessualmente, hanno come previsto continuato il loro rapporto amoroso e matrimoniale, confidando di stare già pensando di rinnovare le loro promesse matrimoniali in chiesa e di stare pensando di avere un figlio.

Steven e Sara, che durante il mese di esperimento hanno vissuto alti e bassi tra poca attrazione fisica e problemi di convivenza tra Roma e Napoli, hanno però inaspettatamente resistito, scoprendosi coniugi fatti l’uno per l’altra. Anche loro hanno dunque rinnovato le loro promesse per la gioia di amici e parenti, che inizialmente erano scettici.

La coppia che da subito ha dimostrato più criticità era invece quella di Stefano, il gelataio, e Wilma, la cantante. Dopo una luna di miele in Svizzera, non particolarmente apprezzata dalla sposa (che detesta l’alta quota e gli spazi troppo aperti), le cinque settimane di convivenza sono state vissuti all’insegna di continue incomprensioni e di scarsa complicità, soprattutto sessuale: Wilma non accettava infatti l’indole troppo dolce (micio), e poco virile (non era certo una tigre), del suo Stefano.  I due però si sono dati fiducia, rinnovando il matrimonio dopo il mese di prova…ma dopo sei mesi? Purtroppo non c’è stato nulla da fare, i due hanno divorziato…o meglio Wilma ha voluto separarsi e e Stefano, suo malgrado, nonostante il forte sentimento ha dovuto accettare.

Due casi su tre hanno dunque funzionato…la scienza ha avuto ragione, il matrimonio a prima vista può funzionare!

Davide Bellombra

Davide Bellombra nasce a Tradate il 13 aprile 1991. E' laureato in Lettere moderne e Storia e Cultura del Sistema editoriale all'Università degli Studi di Milano. Dal 2012 scrive sul settimanale locale La Settimana di Saronno, occupandosi di cronaca, cultura, sport e politica nel territorio di Saronno, Saronnese e Bassa Comasca. Ama la musica e le varie forme di spettacolo: nel suo curriculum ha infatti anche un passato da cantante e musicista e talvolta presenta e organizza spettacoli e talent show benefici per la sezione Avis di Turate, di cui è consigliere.