I vincitori della Mostra del Cinema di Venezia

“The Shape of Water” di Guillermo Del Toro ha conquistato il Leone d’Oro per il miglior film della Mostra di Venezia 2017. Il film, firmato dal regista messicano ma ormai hollywoodiano a tutti gli effetti, è ambientato durante la Guerra Fredda, che fa da sfondo a un amore così potente da sconfiggere la paura. Una donna delle pulizie sordomuta, interpretata da Sally Hawkins, scopre nel laboratorio governativo in cui lavora un esperimento su una primordiale creatura amazzonica. Da loro incontro nascerà un rapporto sentimentale fortissimo.

Di seguito gli altri prestigiosi premi assegnati dalla giuria della Mostra del Cinema:

Gran premio della giuria: Foxtrot di Samuel Maoz
Leone d’argento per la miglior regia: Xavier Legrand per Jusqu’à la gard 
Coppa Volpi per la miglior interpretazione femminile: Charlotte Rampling per Hannah
Coppa Volpi per la miglior interpretazione maschile: Kamel El Basha per L’insulte
Miglior sceneggiatura: Martin McDonagh per Tre manifesti a Ebbing, Missouri
Premio Marcello Mastroianni (a un attore emergente): Charlie Plummer per Lean on Pete
Premio speciale della giuria: Sweet Country di Warwick Thornthon
Miglior film della sezione Orizzonti: Nico, 1988 di Susanna Nicchiarelli
Premio Leone del futuro per la miglior opera prima: Jusqu’à la garde di Xavier Legrand

Davide Bellombra

Davide Bellombra nasce a Tradate il 13 aprile 1991. E' laureato in Lettere moderne e Storia e Cultura del Sistema editoriale all'Università degli Studi di Milano. Dal 2012 scrive sul settimanale locale La Settimana di Saronno, occupandosi di cronaca, cultura, sport e politica nel territorio di Saronno, Saronnese e Bassa Comasca. Ama la musica e le varie forme di spettacolo: nel suo curriculum ha infatti anche un passato da cantante e musicista e talvolta presenta e organizza spettacoli e talent show benefici per la sezione Avis di Turate, di cui è consigliere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *