Per un pranzo originale… ecco gli spaghetti di canapa

Il nostro amico appassionato di cucina Franco Parisi è appena tornato dal Molise e oltre ad aver comprato le sue farine speciali al mulino dove si serve abitualmente, ha trovato una vera novità, gli spaghetti di canapa, e ovviamente si è subito messo ai fornelli preparando una gustosa ricetta.

SPAGHETTI DI CANAPA CON RANA PESCATRICE E CREMA DI ZAFFERANO

Ingredienti

320 g di spaghetti di canapa
una coda di rospo o rana pescatrice piccola
olio evo
mezza cipolla di tropea
fumetto di pesce o brodo di pesce
panna 200 ml
alcuni stimmi di zafferano

Preparazione

In una padella antiaderente, mettiamo due cucchiai di olio evo e uniamo la cipolla che avremo tagliato molto sottile. Facciamo appassire la cipolla a fuoco dolce, quindi versiamo la coda di rospo tagliata a piccoli cubetti e bagniamo con il fumetto di pesce (Franco ha usato due cubetti di fumetto preparato con teste e carapaci di gamberoni, pomodoro, cipolla, carota e sedano, e poi filtrato e congelato nella vaschetta dei cubetti del ghiaccio) e cuociamo a fuoco dolce per circa 5/6 minuti, fino a quando il brodo si sarà ristretto quasi del tutto.

A parte, in un pentolino, facciamo sciogliere lo zafferano con la panna. Sempre a fuoco molto dolce scaldiamo la crema senza farla bollire. Versiamo la pasta cotta “al dente” nella padella con il pesce e uniamo la crema di zafferano. Padelliamo per un paio di minuti in modo che la pasta prenda bene il condimento e serviamo ben calda.

Potete impiattare servendo la pasta con dell’erba cipollina tagliata fine o del prezzemolo a seconda del vostro gusto.

Buon appetito!

P.S.: Se siete interessati ai prodotti che Franco acquista in giro per l’Italia potete contattarlo al suo indirizzo mail; sarà felice di fornirvi gli indirizzi utili per gli acquisti (merak58@hotmail.it).

Monica Gregis

Monica Gregis nasce a Milano il 7 luglio 1988. Laureata in Linguaggio dei media e Comunicazione d’impresa all’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. Dal 2012 scrive per i settimanali locali La Settimana di Saronno, Il Giornale di Desio e Il Giornale di Seregno, occupandosi di cronaca, politica, cultura, sport ed eventi. Tra le sue grandi passioni la lettura e il cinema.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *