Halloween 2/2: il trucco

Dopo i consigli sul vestito basato sul risparmio, ecco qualche idea per il trucco della festa più spaventosa dell’anno.

-Ragni e ragnatele, teschi e zucche sono sicuramente i muta del 31 ottobre. Dove? Dal volto alle unghie tutto è possibile!

– Il sangue, sicuramente, ci fornisce quella giusta dose di paura e terrore. Elementi essenziali per Halloween.

– E per i più audaci, quelli che amano la notte, ecco che tornano i pipistrelli da sempre simbolo dell’oscurità. Anche loro, ovviamente, possono costituire gli accessori adatti da tracciare a vestiti o capelli ma possono anche trovare posto sulle unghie delle più coraggiose. Quale occasione migliore?

E dopo vestito e trucco, è proprio il momento di prepararsi per Halloween…

Eleonora Guzzetti

Eleonora Guzzetti nasce a Tradate il 4 agosto 1992. E’ laureata in Giurisprudenza all’Università Cattolica del Sacro Cuore. Dal 2012 ha collaborato sul settimanale locale La Settimana di Saronno, occupandosi di cronaca, cultura, sport e politica nel territorio di Rovello Porro, Cislago e Gerenzano. Ama il calcio, in particolare è una tifosissima del Varese che segue ogni domenica allo stadio. Adora gli animali, specialmente i suoi cani Timmy e Vegan e la gattina Riga.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *