Privacy Policy

I consigli per un albero di Natale perfetto

Realizzare un albero di Natale con i fiocchi è davvero un’impresa, soprattutto se non si è portati con i lavori artistici. Per questo abbiamo chiesto a Renato Ciuffo, grande appassionato di decorazioni natalizie, di fornirci qualche utile consiglio.

Le dimensioni dell’albero di Natale

Prima di comprare un albero di Natale, considerate sempre le dimensioni dell’ambiente dove lo inserirete. Non c’è dunque una misura standard, ma in un ambiente piccolo l’albero non deve essere eccessivamente alto e grosso. L’effetto di pugno in un occhio è davvero dietro l’angolo. Renato Ciuffo consiglia poi l’albero finto, più pratico e geometricamente perfetto, seppure quello vero sia davvero suggestivo.

Le luminarie: i consigli di Renato Ciuffo

“Ho ereditato questa passione da mio padre. Con grande passione allestiva alberi, sempre più grandi, nel nostro salotto. All’epoca però non c’erano i mezzi tecnologici del XXVI secolo. Oggi possiamo disporre di una vasta gamma di luminarie, che rendono l’effetto ancora più suggestivo. Ma soprattutto con l’arrivo dei led, c’è maggiore sicurezza e più risparmio energetico. Consiglio poi le luci bianche, che ben si adattano a ogni colore delle decorazioni”.

Banditi i nastri

I nastri non sono più di moda. Molto meglio dei fiocchetti con spolverate di neve sulle punte dell’albero. Per quanto riguarda le luci, è meglio disporre i filamenti in verticale, soprattutto se l’albero è molto alto. L’effetto è più spettacolare se i filamenti sono disposti in modo orizzontale, a mo’ di abbraccio, ma spesso questa soluzione è poco praticabile.

Le decorazioni

“Quando mi ritrovo all’estero compro sempre decorazioni caratteristiche. Il mio albero è dunque pieno di palline provenienti da tutto il mondo. Ogni anno cambio colore. Quest’anno ho puntato sul rosso e sul bianco, l’anno prima azzurro e bianco e quello prima ancora rosso e oro. E’ bello giocare su coppie di colori sempre diverse”, aggiunge Ciuffo, che quest’anno ha realizzato un albero alto 250 cm, con un diametro alla base di 150 cm, con 1500 luci e con 300 addobbi e palline.

Davide Bellombra

Davide Bellombra nasce a Tradate il 13 aprile 1991. E' laureato in Lettere moderne e Storia e Cultura del Sistema editoriale all'Università degli Studi di Milano. Dal 2012 scrive sul settimanale locale La Settimana di Saronno, occupandosi di cronaca, cultura, sport e politica nel territorio di Saronno, Saronnese e Bassa Comasca. Ama la musica e le varie forme di spettacolo: nel suo curriculum ha infatti anche un passato da cantante e musicista e talvolta presenta e organizza spettacoli e talent show benefici per la sezione Avis di Turate, di cui è consigliere.