La Puglia delle Murge e della buona tavola

Puglia regina non solo dell’estate, ma anche gioiello invernale.

Il weekend lungo dell’Immacolata e tanta voglia di un altro viaggetto ci hanno spinti a cogliere al volo l’occasione di visitare Puglia e Basilicata, due regioni davvero incantevoli.

Ecco quindi il nostro tour tra Locorotondo, Alberobello e Altamura:

Atterrati a Bari, abbiamo ritirato la macchina già prenotata e siamo partiti verso Alberobello. Ci siamo diretti all’hotel “I Trulli di Nonno Giuseppe”, una splendida oasi di tranquillità a pochi passi dal centro del paese. Lasciate le borse e gustato l’aperitivo di benvenuto (focaccia appena sfornata e taralli), siamo partiti per Locorotondo. Giusto il tempo di vedere il celebre paesino e il suo “lungomare” illuminati per il Natale. Quindi la cena, ovviamente a base di orecchiette, alla trattoria “Il vecchio granaio”. Orecchiette con polpettine, per la precisione.

La mattina ci siamo dedicati ad AlberobelloSi tratta di un vero e proprio gioiello della Puglia, piccolo ma grazioso con le sue tre tappe fisse. Il centro storico ossia il Rione Monti, cumulo di oltre mille trulli. La Chiesa di Sant’Antonio, costruita da uno degli ultimi mastri “trullari” e a forma di Trullo. E Aia Piccola per vedere il Trullo Sovrano.  Il tempo per una puccia con capocollo ed eravamo di nuovo in macchina.

Ultima tappa, veloce ma imperdibile, è stata Altamura. Qui abbiamo passeggiato tra la cattedrale, fondata nel 1232 fu Federico II di Svevia imperatore del Sacro Romano Impero, e le altre numerose chiese del centro cittadino.

 

 

Eleonora Guzzetti

Eleonora Guzzetti nasce a Tradate il 4 agosto 1992. E' laureata in Giurisprudenza all'Università Cattolica del Sacro Cuore. Dal 2012 ha collaborato sul settimanale locale La Settimana di Saronno, occupandosi di cronaca, cultura, sport e politica nel territorio di Rovello Porro, Cislago e Gerenzano. Ama il calcio, in particolare è una tifosissima del Varese che segue ogni domenica allo stadio. Adora gli animali, specialmente i suoi cani Timmy e Vegan e la gattina Riga.