Privacy Policy

Siete amanti dei fast food? Occhio alla salute

Patatine fritte, hamburger, salse di ogni tipo… Una volta ogni tanto non fa male concedersi del junk food, specialmente dopo una giornata storta, in cui si vuole trovare un po’ di consolazione nel cibo spazzatura. Ma esagerare potrebbe causare dei seri danni alla salute. Secondo recenti studi dell’Università di Bonn, infatti, il nostro corpo reagisce agli alimenti ad alto contenuto di grassi e calorie come se dovesse affrontare un’infezione batterica.

Non solo: il cibo dei fast food a lungo andare renderebbe le difese dell’organismo più aggressive e anche dopo diverso tempo da quando si è deciso di seguire una dieta più salutare l’infiammazione che deriva dalla stimolazione immunitaria innata è più pronunciata. Questi cambiamenti, secondo i ricercatori, possono poi contribuire allo sviluppo di arteriosclerosi e diabete.

Per scoprire l’effetto del cibo fast food gli scienziati hanno proposto ad alcuni topolini un menu ricco di grassi e zuccheri. I roditori hanno quindi sviluppato una risposta infiammatoria in tutto il corpo, proprio come dopo una pericolosa infezione. Quando i ricercatori hanno offerto agli animali la loro tipica dieta a base di cereali l’infiammazione acuta è scomparsa. Ma non la riprogrammazione genetica delle cellule immunitarie: molti dei geni che erano stati attivati ​​durante la fase fast food erano ancora accesi. In pratica dopo un’infezione le difese del nostro corpo restano in una sorta di stato di allarme, in modo da poter rispondere più rapidamente a un nuovo attacco. E la stessa cosa succede con i cibi spazzatura.

Risultati che mettono in evidenza ancora una volta l’importanza di seguire una dieta sana.

Monica Gregis

Monica Gregis nasce a Milano il 7 luglio 1988. Laureata in Linguaggio dei media e Comunicazione d'impresa all'Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. Dal 2012 scrive per i settimanali locali La Settimana di Saronno, Il Giornale di Desio e Il Giornale di Seregno, occupandosi di cronaca, politica, cultura, sport ed eventi. Tra le sue grandi passioni la lettura e il cinema.