Privacy Policy

Addio al “papà” di Spiderman

Addio al “papà” di Spiderman. Il mondo dei fumetti è in lutto per la scomparsa di Stan Lee, visionario creatore dei supereroi Marvel.

Addio a Stan Lee

Stanley Martin Lieber, in arte Stan Lee, si è infatti spento in un ospedale di Los Angeles. Il suo nome è legato a personaggi diventati un’icona, come SpiderMan, X-Men, L’Incredibile Hulk, Gli Avengers, Iron Man, Black Panther e I Fantastici Quattro. Lunghissima la sua carriera da fumettista, editore, produttore cinematografico e televisivo, durante la quale, grazie al suo estro e alla sua creatività, ha davvero saputo lasciare il segno.

Lui stesso era un “supereroe”

La notizia della sua morte ha suscitato commozione e sgomento: immediata la reazione sui social dei milioni di fan del genio del fumetto. Sconcerto tra tutti i sostenitori, per i quali lo stesso Lee non era semplicemente un disegnatore o produttore, ma lui stesso un “supereroe”.

Monica Gregis

Monica Gregis nasce a Milano il 7 luglio 1988. Laureata in Linguaggio dei media e Comunicazione d'impresa all'Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. Dal 2012 scrive per i settimanali locali La Settimana di Saronno, Il Giornale di Desio e Il Giornale di Seregno, occupandosi di cronaca, politica, cultura, sport ed eventi. Tra le sue grandi passioni la lettura e il cinema.