Privacy Policy

Stallone: guantoni al chiodo, mai più Balboa

Sylvester Stallone appende i guantoni al chiodo di Rocky Balboa e dopo una vita nei panni del pugile più famoso, l’attore ha deciso di lasciare il personaggio.

A comunicarlo è proprio il 72enne con un video pubblicato su Instagram: “Anche se mi spezza il cuore, tutto ha una fine Rocky non morirà mai perché vive in voi. Oggi che mi ritiro e che la mia storia è stata raccontata, un nuovo mondo si apre per il pubblico con questa generazione” le parole di Stallone.

Dal 1976 l’attore ha interpretato ben otto volte il ruolo di Balboa, raggiungendo anche diverse nomination agli Oscar.

Eleonora Guzzetti

Eleonora Guzzetti nasce a Tradate il 4 agosto 1992. E' laureata in Giurisprudenza all'Università Cattolica del Sacro Cuore. Dal 2012 ha collaborato sul settimanale locale La Settimana di Saronno, occupandosi di cronaca, cultura, sport e politica nel territorio di Rovello Porro, Cislago e Gerenzano. Ama il calcio, in particolare è una tifosissima del Varese che segue ogni domenica allo stadio. Adora gli animali, specialmente i suoi cani Timmy e Vegan e la gattina Riga.