Privacy Policy

Benedicevo o benedivo?

Benedicevo o benedivo? Maledicevo o maledivo? Per trovare la risposta basta ricordarsi che benedire e maledire sono composti del verbo dire e pertanto si coniugano come dire.

Benedicevo e maledicevo

Si dirà quindi benedico e maledici e per l’imperfetto benedicevo e maledicevo, così come per il passato remoto benedissi e maledissi e così via. Solo per l’imperativo c’è un’eccezione: si dice benedici invece di benedi’. Quindi, anche se l’uso tende a imporre le forme popolari benedivo e maledivo, sarebbe opportuno utilizzare quelle corrette. Anche per altri composti di dire, come disdire, contraddire, ridire… c’è la tentazione di utilizzare la forma scorretta, seguendo l’esempio di benedivo, ma è bene sapere che si tratta di un errore che bisogna cercare di correggere.

Monica Gregis

Monica Gregis nasce a Milano il 7 luglio 1988. Laureata in Linguaggio dei media e Comunicazione d'impresa all'Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. Dal 2012 scrive per i settimanali locali La Settimana di Saronno, Il Giornale di Desio e Il Giornale di Seregno, occupandosi di cronaca, politica, cultura, sport ed eventi. Tra le sue grandi passioni la lettura e il cinema.