Privacy Policy

Adrian meme: Celentano fa discutere i social

Adrian meme: gli ascolti dello show del “Molleggiato” sono stati ben al di sotto delle aspettative (la seconda puntata dell’evento dell’anno ha registrato solamente 3.965.000 telespettatori per una share del 15% ed entrambe le puntate sono state battute per audiance dalle fiction di Rai Uno ), ma sicuramente non si può dire che l’evento televisivo di Canale 5, tanto pubblicizzato, sia passato inosservato, almeno sui social. Qui infatti gli internauti si sono scatenati per dare vita al meme, al post o al tweet più ironico e strappa likes. A dimostrazione che Adriano Celentano, nonostante l’età, sia ancora un personaggio mediatico molto forte, in grado di dividere l’opinione pubblica.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Adrian meme: Celentano fa impazzire i social

Già prima che lo show andasse in onda, a far discutere i social era stato il volume eccessivamente alto dello spot televisivo, a rischio infarto per intenderci, ma i commenti più velenosi, e al contempo divertenti, sono arrivati solo durante la prima e la seconda puntata.

Adrian meme: piovono le critiche

Gli internauti si sono scagliati in particolare contro i messaggi sessisti trasmessi attraverso la serie di animazione (innumerevoli sono infatti le immagini con il corpo della donna in bella mostra e le scene a sfondo sessuale), ma anche contro la bassa qualità tecnica del prodotto, non degno di una prima serata di Canale 5 e di un evento così tanto atteso e pubblicizzato.

Davide Bellombra

Davide Bellombra nasce a Tradate il 13 aprile 1991. E' laureato in Lettere moderne e Storia e Cultura del Sistema editoriale all'Università degli Studi di Milano. Dal 2012 scrive sul settimanale locale La Settimana di Saronno, occupandosi di cronaca, cultura, sport e politica nel territorio di Saronno, Saronnese e Bassa Comasca. Ama la musica e le varie forme di spettacolo: nel suo curriculum ha infatti anche un passato da cantante e musicista e talvolta presenta e organizza spettacoli e talent show benefici per la sezione Avis di Turate, di cui è consigliere.