Privacy Policy

Salvini meme: ironia dei social sul suo concorso a premi

Salvini meme: puntuale come il Natale è tornato VINCISALVINI, il concorso a premi ideato dal segretario del Carroccio che mette in palio una telefonata con il Ministro dell’Interno o la pubblicazione delle foto dei suoi sostenitori sui canali Facebook, Instagram e Twitter del leader leghista. Per vincere basta scatenarsi con like, retweek, condivisioni e cuoricini per rendere più popolari le sue uscite social. In poche parole una campagna pubblicitaria in piena regola a pochi giorni dalle elezioni europee.

Salvini meme: bufera social sul suo concorso

Come successo per la precedente edizione, il popolo del web non si è lasciato sfuggire un’occasione tanto ghiotta per produrre un’ondata di meme, gif e tweet pungenti sulla trovata pubblicitaria del leghista che, annunciata attraverso un video tipico da quiz televisivo degli anni ’90, non è certo passata inosservata. Per i suoi sostenitori è stata ovviamente l’ennesima geniale trovata comunicativa, mentre per i suoi detrattori uno scivolone da parte di uno dei massimi rappresentanti delle nostre Istituzioni o peggio un modo per distogliere l’attenzione sui problemi interni alla Lega e al Governo dopo la bufera sull’inchiesta che ha travolto il sottosegretario leghista Siri e il successivo scontro con il Movimento 5 Stelle per le sue dimissioni. La bufera social si è poi sommata a quella mediatica a seguito delle sue dichiarazioni relative alla cannabis light e alla sua intenzione di chiudere tutti i rivenditori in Italia. Se lo scopo di Salvini era creare l’indignazione degli intellettuali e dei suoi storici detrattori, anche questa volta ci è riuscito a pieno.

 

 

Davide Bellombra

Davide Bellombra nasce a Tradate il 13 aprile 1991. E' laureato in Lettere moderne e Storia e Cultura del Sistema editoriale all'Università degli Studi di Milano. Dal 2012 scrive sul settimanale locale La Settimana di Saronno, occupandosi di cronaca, cultura, sport e politica nel territorio di Saronno, Saronnese e Bassa Comasca. Ama la musica e le varie forme di spettacolo: nel suo curriculum ha infatti anche un passato da cantante e musicista e talvolta presenta e organizza spettacoli e talent show benefici per la sezione Avis di Turate, di cui è consigliere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *