Privacy Policy

Marracash si racconta tra droga, sesso e bipolarismo

Il rapper Marracash si è raccontato alle Iene senza peli sulla lingua, tra droga, sesso e problemi di bipolarismo.

Il rapper Marracash alle Iene

Il king del rap, 40 anni, è stato protagonista dell’intervista singola delle Iene e ha parlato delle sue origini in un quartiere di case popolari, ammettendo che da ragazzo ha partecipato alle risse e gli è anche capitato anche di prenderle. Il suo nome d’arte deriva da soprannome che gli veniva dato per i suoi tratti meridionali e per via dei furtarelli che commetteva: “Mi chiamavano marocchino per riconoscermi dagli altri Fabio e per i miei lineamenti del sud. Quando ero piccolo poi avevo la mentalità di rubare qualsiasi cosa”.

“Ho dato uno schiaffo a una donna”

Attualmente  felicemente fidanzato con la cantante Elodie, ma in passato ha avuto tantissime donne e in un’occasione gli è capitato di ricevere e di dare uno schiaffo: “Una cosa brutta, ma in un contesto di parità…”, ha dichiarato. Ha ammesso anche di avere spacciato da giovane e di fare tuttora uso di marjuana.

“Sono bipolare”

Non ha nascosto nemmeno di avere problemi mentali, nei confronti dei quali ci sono ancora tanta ignoranza e tanta paura: “Ho capito di essere bipolare perché alterno lunghi momenti di depressione a momenti in cui sono troppo attivo e non riesco a dormire. Ma ho imparato a conviverci”.

Monica Gregis

Monica Gregis nasce a Milano il 7 luglio 1988. Laureata in Linguaggio dei media e Comunicazione d'impresa all'Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. Dal 2012 scrive per i settimanali locali La Settimana di Saronno, Il Giornale di Desio e Il Giornale di Seregno, occupandosi di cronaca, politica, cultura, sport ed eventi. Tra le sue grandi passioni la lettura e il cinema.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *