Privacy Policy Cime di rapa e vongole per gnocchetti davvero speciali - Oltre la Notizia

Cime di rapa e vongole per gnocchetti davvero speciali

Cime di rapa e vongole per servire gnocchetti davvero speciali. Ecco la ricetta che ci propone il nostro amico e appassionato di cucina Franco Parisi.

Ingredienti per due persone

125 g di patate
150 g di cima di rapa
80 g di farina di semola integrale
Sale q.b.
300 g di vongole
100 g di cime di rapa
Un pezzetto di peperoncino fresco
Due acciughe
Uno spicchio di aglio
Mezzo bicchiere di vino bianco

Procedimento

Lessate le cime di rapa in abbondante acqua salata, poi tenetele da parte i fiori e le foglie più tenere, strizzate 100 grammi che frullerete con il mixer. Lessate le patate e schiacciatele con l’apposito attrezzo, unite le cime, frullate la farina, il sale e impastate fino a ottenere un panetto morbido. Fate gli gnocchi. Poi fate aprire le vongole con il vino bianco.
In una padella mettete l’olio, lo spicchio di aglio e le due acciughe spezzettate, poi eliminate l’aglio appena l’olio soffrigge, unite le cime di rapa, i restanti 50 grammi e fate insaporire per qualche minuto. Nel frattempo cuocete gli gnocchi in abbondante acqua salata, scolateli e tuffateli nella padella con le cime, unite le vongole sgusciate e fate cuocere un minuto ancora. Infine impiattate con qualche vongola con guscio per decorare. Buon appetito!

Monica Gregis

Monica Gregis nasce a Milano il 7 luglio 1988. Laureata in Linguaggio dei media e Comunicazione d'impresa all'Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. Dal 2012 scrive per i settimanali locali La Settimana di Saronno, Il Giornale di Desio e Il Giornale di Seregno, occupandosi di cronaca, politica, cultura, sport ed eventi. Tra le sue grandi passioni la lettura e il cinema.

Un pensiero riguardo “Cime di rapa e vongole per gnocchetti davvero speciali

  • 31 Gennaio 2020 in 14:58
    Permalink

    Iniziare la cottura degli spaghetti avendo cura di usare pochissimo sale (il liquido delle vongole ne contiene gia abbastanza). Nel frattempo riunire nel bicchiere del frullatore due cucchiai di cime di rapa e un mestolino di acqua di cottura della pasta. Frullare fino a ridurre in crema, aggiungendo ancora un po’ d’acqua se necessario.

I commenti sono chiusi