Privacy Policy Conte meme: il 4 maggio usciranno solo... - Oltre la Notizia

Conte meme: il 4 maggio usciranno solo…

Conte meme: è ormai scattato il conto alla rovescia in vista della chiusura del lockdown prevista per il 4 maggio, seppure rimarranno in atto ancora molte limitazioni alla libera circolazione e alla riapertura delle attività commerciali. E i social hanno dato prova del loro grande senso dell’umorismo anche nei difficili momenti dell’emergenza sanitaria. Negli ultimi giorni sono infatti stati creati meme, post e tweet umoristici con il premier Giuseppe Conte protagonista e con la frase “dal 4 maggio usciranno solo…”. Alcune attività commerciali ne hanno approfittato per farsi pubblicità in questo periodo economico drammatico.

Conte meme: il 4 maggio usciranno solo…

Usciranno solo coloro che passano dalla porta (allusione a chi ha passato la quarantena mangiando), coloro che hanno il cane, che mangiano piccante, chi non è juventino e così via. Sono molteplici, e alcune anche volgari, le varianti del meme con Giuseppe Conte protagonista. Il Presidente del Consiglio, dopo il boom dovuto all’attacco diretto a Meloni e Salvini, continua quindi a essere l’indiscutibile protagonista sui nuovi mezzi di comunicazione. 

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Ne sa una più del diavolo 😂😂😂 #conte #lockdown #lockdown2020 #contememe #turestiacasa #giuseppeconte

Un post condiviso da Piersandra Dragoni (@piersandra_dragoni) in data:

Davide Bellombra

Davide Bellombra nasce a Tradate il 13 aprile 1991. E' laureato in Lettere moderne e Storia e Cultura del Sistema editoriale all'Università degli Studi di Milano. Dal 2012 scrive sul settimanale locale La Settimana di Saronno, occupandosi di cronaca, cultura, sport e politica nel territorio di Saronno, Saronnese e Bassa Comasca. Ama la musica e le varie forme di spettacolo: nel suo curriculum ha infatti anche un passato da cantante e musicista e talvolta presenta e organizza spettacoli e talent show benefici per la sezione Avis di Turate, di cui è consigliere.