Privacy Policy La Sicilia nel piatto con le arancine di Carmela - Oltre la Notizia

La Sicilia nel piatto con le arancine di Carmela

La Sicilia entra nel piatto con le arancine di Carmela. Oggi il nostro amico e appassionato di cucina Franco Parisi ci propone infatti una ricetta di sua moglie, originaria di Caltagirone, in provincia di Catania. Qui si fanno gli arancini dalla classica forma conica, ma lei sin da piccola, seguendo la ricetta di sua nonna e sua mamma, ha sempre fatto delle favolose arancine. “Vi riporto la sua ricetta e spero che apprezzerete anche voi queste prelibatezze”, dice Franco.

Arancine di riso, ecco gli ingredienti

600 g di riso arborio
Zafferano due bustine
Per il ripieno di carne:
400 g di polpa macinata prima scelta
Tre uova
Una scatola di piselli
due mozzarelle
Due cucchiai di salsa di pomodoro
Una cipolla
Una costa di sedano
Una carota
Olio evo
Per il ripieno al burro:
200 g prosciutto cotto in una sola fetta
Burro
Due mozzarelle
Per la panatura:
Farina 00
2 uova
Pane grattugiato di diversi tipi
Un cucchiaio di latte

Procedimento

La sera prima fate cuocere il riso con lo zafferano e preparate il sugo di condimento per le arancine alla carne facendo cuocere la carne trita in un soffritto di carota, sedano e cipolla e la salsa di pomodoro e i piselli. Il sugo deve risultare asciutto.
Il giorno dopo preparate tre uova sode e le tagliate a spicchi, tagliate a pezzetti la mozzarella ben strizzata e poi sul ripieno freddo versate del parmigiano grattugiato. Tagliate il prosciutto cotto a dadini e fate dei piccoli dadini di burro.
Preparate in diversi piatti le due uova sbattute con il latte e un pizzico di sale, il pane grattugiato e la farina.
Componete le arancine alla carne mettendo il ripieno di carne con piselli, un pezzetto di uovo sodo e due pezzetti di mozzarella, chiudete e arrotolate bene. Passate prima nella farina, poi nell’uovo e poi nel pane grattugiato.
Per le arancine al burro componetele mettendo dentro dei pezzetti di mozzarella un pezzetto di burro e dei cubetti di prosciutto cotto, chiudete bene e arrotolatele.
Passate prima nella farina poi nell’uovo e poi nel pane grattugiato. Buon appetito!

 

Monica Gregis

Monica Gregis nasce a Milano il 7 luglio 1988. Laureata in Linguaggio dei media e Comunicazione d'impresa all'Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. Dal 2012 scrive per i settimanali locali La Settimana di Saronno, Il Giornale di Desio e Il Giornale di Seregno, occupandosi di cronaca, politica, cultura, sport ed eventi. Tra le sue grandi passioni la lettura e il cinema.