Privacy Policy Lombardia a piedi: Passo Gavia e lago dell'Alpe - Oltre la Notizia

Lombardia a piedi: Passo Gavia e lago dell’Alpe

Proseguendo nelle nostre escursioni ci siamo imbattuti nella valle dell’Alpe, l’ultima laterale dell’alta Valfurva, prima di raggiungere il passo del Gavia.

Valle breve e luminosa, che scende dal passo dell’Alpe dove confluiscono le acque che scendono dal monte Sobretta, maestosa ed incredibile che ci ha controllato per tutta la durata dell’escursione. La nostra prevedeva un percorso ad anello:  la partenza dal ponte dell’Alpe, per raggiungere il lago dell’Alpe (m. 2740), tornando per una parte del percorso naturalistico.

Un percorso semplice, con pochi tratti ripidi e di durata accettabilissima (tre orette di cammino), ma di una bellezza incredibile: il verde incontaminato dei prati, accanto alla neve che non si era ancora sciolta del tutto, il rivolo d’acqua che ci ha accompagnato e i continui rimandi alla Prima Guerra Mondiale (grotte soprattutto) sono ciò che si ha davvero colpiti. Ma non solo. Durante il nostro percorso non abbiamo incontrato nessuno, questo ci ha permesso di godere dello spettacolo di tantissime marmotte che correvano nei prati della valle.

Oltre al laghetto dell’Alpe, ci ha colpiti anche Sunny Valley. Una distesa pazzesca, con una enorme struttura del comprensorio sciistico.

Un’escursione adatta a tutti, secondo noi, anche a chi non è molto abituato a camminare in montagna. A patto che, come sempre, sia rispettoso della natura e con l’attrezzatura adatta per camminare.

Ps. Noi abbiamo assistito alla neve rosa, a causa di un’alga, che non era mai stata osservata prima in Italia e che ha interessato il Gavia in questo periodo.

Buona camminata!

Eleonora Guzzetti

Eleonora Guzzetti nasce a Tradate il 4 agosto 1992. E' laureata in Giurisprudenza all'Università Cattolica del Sacro Cuore. Dal 2012 ha collaborato sul settimanale locale La Settimana di Saronno, occupandosi di cronaca, cultura, sport e politica nel territorio di Rovello Porro, Cislago e Gerenzano. Ama il calcio, in particolare è una tifosissima del Varese che segue ogni domenica allo stadio. Adora gli animali, specialmente i suoi cani Timmy e Vegan e la gattina Riga.