Privacy Policy Da questa settimana collabora con noi lo chef Carlo Carpani, il cuoco-pittore - Oltre la Notizia

Da questa settimana collabora con noi lo chef Carlo Carpani, il cuoco-pittore

Da questa settimana inizia la collaborazione di Oltre la Notizia con lo chef Carlo Carpani, ribattezzato il cuoco-pittore per i suoi fantastici impiattamenti che sembrano delle vere e proprie opere d’arte.

Lo chef Carlo Carpani si presenta

Gli abbiamo chiesto di presentarsi ai nostri lettori, di parlarci di sé, di come è nata la sua passione per la cucina, che ha poi trasformato nel suo lavoro, e dei suoi progetti. Ecco cosa ci ha raccontato:

Sono nato a Milano l’1/03/1969 da mamma Mariuccia e papà Emanuele. Proprio da mamma eredito la “malattia” per la cucina. Lei era una grande cuoca e io da quando avevo 6 anni mollavo i giochi e correvo al tavolo dove stava cucinando per poter pasticciare con qualche intruglio. Ho frequentato la scuola alberghiera Carlo Porta, successivamente ho seguito un master di specializzazione in gastronomia dove ho imparato tra le altre cose l’arte della decorazione e dell’impiattamento. Proprio durante il mio master con la collaborazione del Politecnico del Commercio sono stato indirizzato a una delle storiche gastronomie milanesi in via Luigi Cagnola, dove ho avuto la fortuna di poter essere educato da tale signor Antonio. Proprio grazie alla sua severa ma paterna educazione professionale ho imparato quello che è la cucina a 360 gradi, le cotture di minestre, selvaggina, pesce, carne e verdure, il tutto presentato con maestria, compresa la difficile arte della gastronomia e della glassatura con la gelatina. Il tutto viene plasmato con i maestri del salumaio di via Monte Napoleone (Lino), del maestro delle sculture fatte di burro o ghiaccio (Stella) oppure del fratello food stile Annibale. Ho guidato cucine di rilievo come Histoire di viale Lunigiana a Milano, il Mib in piazza affari a Milano, la Fabbrica Alzaia Naviglio grande, Tre gradini a Cusano Milanino. Nel mentre sono stato ribattezzato lo chef pittore (definizione che mi piace) e mi sono stati attribuiti importanti riconoscimenti. E ora sono tornato agli arbori della mia carriera raccogliendo la sfida lanciata da Silvia e Nino: dopo le pescherie che diventano bistrot, dopo le salumerie che diventano trattorie ora un panificio con degustazione caffè Illy con colazioni diventa un bistrot gastronomia dei tempi antichi, in cui mi diletto a preparare la pasta fresca e proporre cibi facenti parte di una cucina antica ma mai dimenticata, riproposta in chiave moderna e innovativa.

Ci delizierà con le sue ricette e i suoi consigli

Un curriculum di tutto rispetto, unito a una grande simpatia e disponibilità. Lo chef Carpani ha accettato di collaborare con noi deliziandoci con alcune delle sue ricette, dispensandoci preziosi consigli e svelandoci qualche trucco del mestiere, sia per la preparazione dei cibi che per l’impiattamento. Gli diamo il benvenuto nella famiglia di Oltre la Notizia!

 

Monica Gregis

Monica Gregis nasce a Milano il 7 luglio 1988. Laureata in Linguaggio dei media e Comunicazione d'impresa all'Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. Dal 2012 scrive per i settimanali locali La Settimana di Saronno, Il Giornale di Desio e Il Giornale di Seregno, occupandosi di cronaca, politica, cultura, sport ed eventi. Tra le sue grandi passioni la lettura e il cinema.

Un pensiero riguardo “Da questa settimana collabora con noi lo chef Carlo Carpani, il cuoco-pittore

  • 7 Ottobre 2020 in 18:28
    Permalink

    È un vero piacere collaborare con voi, spero di non deludere le vostre aspettative, grazie

I commenti sono chiusi