Privacy Policy Seconda ondata, tutti i virologi che hanno sbagliato - Oltre la Notizia

Seconda ondata, tutti i virologi che hanno sbagliato

Seconda ondata. Ci ritroviamo spesso a criticare i politici che, anche su un tema così delicato come l’emergenza sanitaria, trovano un terreno di scontro e di propaganda elettorale. Eppure anche i virologi in questi mesi, su tv e giornali, si sono scontrati dimostrando opinioni decisamente diverse, mentre la verità scientifica dovrebbe essere una e incontrovertibile. Tra questi ce ne sono molti che, quest’estate, hanno tranquillizzato i cittadini, cavalcando l’onda del “Covid è clinicamente morto”. Gli stessi compaiono oggi, come se nulla fosse, in televisione per invitarci a prestare attenzione alle misure anti-contagio di fronte all’inaspettata crescita dei casi.

Seconda ondata, tutti i virologi che hanno sbagliato

Basta fare una veloce ricerca su internet per leggere l’ingente mole di articoli pubblicati quest’estate, in cui noti virologi, infettivologi e medici smentiscono categoricamente la seconda ondata. Parole che, alla luce della cronaca degli ultimi giorni, ci procurano grande amarezza, perché , per quanto il virus non si conosca, da un esperto ci aspetteremmo parole più caute e non previsioni non comprovate da dati fondati. Il caso di Zangrillo è poi stato il più eclatante, ma tanti suoi colleghi non sono certo stati da meno. Lo stesso vale per figure istituzionale, come il viceministro alla Salute, Sileri. A volte sono i titoli giornalistici a dare forse un’interpretazione troppo semplicistica, ma spesso le dichiarazioni degli esperti non sono proprio fraintendibili.

Ecco l’elenco di articoli trovati in rete

La previsione del virologo Palù: “Non ci sarà la seconda ondata”

“Seconda ondata? Non ci sarà”. Ecco le “ondine” che spaventano

Coronavirus, il virologo Clementi (San Raffaele): «Seconda ondata non ci sarà e vi spiego il perché»

Le parole del viceministro. Coronavirus: Sileri, non ci sarà una seconda ondata

“La seconda ondata non ci sarà”. Lo dice l’immunologo premio Nobel

Covid, Bassetti: “Chi parla di seconda ondata fa terrorismo”

Covid, Zangrillo: “Non credo in una seconda ondata”

Bassetti: “Non credo che avremo una seconda ondata”

Davide Bellombra

Davide Bellombra nasce a Tradate il 13 aprile 1991. E' laureato in Lettere moderne e Storia e Cultura del Sistema editoriale all'Università degli Studi di Milano. Dal 2012 scrive sul settimanale locale La Settimana di Saronno, occupandosi di cronaca, cultura, sport e politica nel territorio di Saronno, Saronnese e Bassa Comasca. Ama la musica e le varie forme di spettacolo: nel suo curriculum ha infatti anche un passato da cantante e musicista e talvolta presenta e organizza spettacoli e talent show benefici per la sezione Avis di Turate, di cui è consigliere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *