Privacy Policy Ecco come preparare il brodo perfetto grazie allo chef Carpani - Oltre la Notizia

Ecco come preparare il brodo perfetto grazie allo chef Carpani

Come prima ricetta lo chef Carlo Carpani ci propone un brodo. Dato che è iniziata ufficialmente la stagione del freddo e dei tortellini, è importante saperlo preparare bene, perché un buon brodo, anche se magari può non sembrare, è fondamentale per dare il giusto sapore ai piatti. Quella che ci consiglia il nostro chef, inoltre, è una versione particolare che si basa sulla creazione di uno shock termico per mettere in risalto ancora di più tutte le fragranze dei cibi utilizzati.

Un brodo super grazie allo chef Carpani

Ecco la ricetta per preparare un buon piatto di anolini in brodo:

In una pentola capiente scaldare bene l’acqua e poi mettere sedano, carote, cipolla ramata non pelata, il tutto tagliato a tocchetti, Far cuocere per sette minuti, sempre rigirando. Quindi buttare 20 cubetti di ghiaccio, in modo tale che lo shock termico esalti gli oli essenziali. Fare sciogliere il ghiaccio e poi riempire di acqua fredda con un pezzo di manzo (muscolo) e mezza gallina. Far bollire per due ore, quindi con un ragno togliere tutta la carne e le verdure (che possono essere mangiate o utilizzate per altri piatti). Far raffreddare il brodo (quando è freddo scema il grasso). Riportare a ebollizione e aggiungere una bella crosta dura di Reggiano e 4-5 pezzetti di alga. Far cuocere il tutto per 30 minuti, filtrare e cuocere gli anolini.
Buon appetito!

Monica Gregis

Monica Gregis nasce a Milano il 7 luglio 1988. Laureata in Linguaggio dei media e Comunicazione d'impresa all'Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. Dal 2012 scrive per i settimanali locali La Settimana di Saronno, Il Giornale di Desio e Il Giornale di Seregno, occupandosi di cronaca, politica, cultura, sport ed eventi. Tra le sue grandi passioni la lettura e il cinema.