Privacy Policy Caramelle... di polpo, salmone e scamorza - Oltre la Notizia

Caramelle… di polpo, salmone e scamorza

Oggi il nostro amico e appassionato di cucina Franco Parisi ci propone delle caramelle speciali, a base di polpo, salmone e scamorza, il tutto su una crema di asparagi.

Caramelle di polpo, gli ingredienti per due persone

Per la pasta:
350 g farina 00
1 uovo più 3 tuorli
Pizzico di sale
Un goccio di olio evo
Per il ripieno:
150 g di salmone
150 g di polpo
50 g di scamorza
Sale e pepe q.b.
Foglioline di maggiorana
Buccia grattugiata di limone
Un centimetro di zenzero fresco grattugiato
Per il condimento:
12 asparagi fini
Brodo vegetale
Burro
Farina
Olio evo
scalogno
Sale e pepe q.b.

Procedimento

Lessare il polpo, una volta raffreddato tagliarlo in striscioline sottili e poi in pezzetti piccoli. Tritate al coltello il salmone affumicato e tagliate a dadini piccoli la scamorza. In una ciotola raccogliete il polpo, il salmone, la scamorza, mettete qualche fogliolina di maggiorana, aggiustate di sale e pepe, la buccia grattugiata di mezzo limone e lo zenzero fresco grattugiato e mescolate bene. Una volta fatte le sfoglie di pasta mettete dei mucchietti di ripieno e componete le vostre caramelle.
Lavare accuratamente gli asparagi sotto acqua corrente, rimuovere la parte bianca del gambo, raschiarli con un coltello non troppo affilato facendo molta attenzione a non toccare le punte, fragili e delicate. Tagliare i primi 2-3 centimetri di punta e affettare il gambo a tondini di mezzo centimetro di spessore. Scaldare il brodo.
Mettere in una padella l’olio, l’aglio e farlo ben dorare su fiamma vivace, poi eliminatelo e mettete lo scalogno tritato. Unire gli asparagi, un pizzico di sale, una macinata di pepe e far cuocere per qualche minuto a fiamma vivace.
Unire un mestolo di brodo vegetale, coprire e cuocere a fiamma media per 10 minuti circa. Se il fondo di cottura dovesse asciugarsi troppo unire altro brodo vegetale. Mettere un pezzetto di burro di circa 20 grammi e un cucchiaio raso di farina, fare restringere unendo ancora un po’ di brodo vegetale. Trascorso il tempo di cottura selezionare le punte e tenerle da parte. Mettere i restanti asparagi nel mixer con un cucchiaio di olio evo e tritarli finemente fino ad ottenere una crema. Cuocere le caramelle, fare un fondo di crema sui piatti di portata e con la restante crema condire le caramelle. Decorare con le punte di asparagi messe da parte. Potete dare una parte di croccante al vostro piatto decorando le caramelle con granella di pistacchi. Buon appetito!

 

Monica Gregis

Monica Gregis nasce a Milano il 7 luglio 1988. Laureata in Linguaggio dei media e Comunicazione d'impresa all'Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. Dal 2012 scrive per i settimanali locali La Settimana di Saronno, Il Giornale di Desio e Il Giornale di Seregno, occupandosi di cronaca, politica, cultura, sport ed eventi. Tra le sue grandi passioni la lettura e il cinema.