Privacy Policy Barbara d'Urso scende in politica: pioggia di meme sui social - Oltre la Notizia

Barbara d’Urso scende in politica: pioggia di meme sui social

Barbara d’Urso, regina del trash televisivo targato Mediaset, si è detta pronta a scendere in politica nel suo futuro, ammettendo anche che, già in passato, molti partiti le hanno chiesto di candidarsi nelle loro liste.

Barbara d’Urso scende in politica: “Ho sempre votato il Partito comunista”

«Votavo per il Partito Comunista quando c’era il comunismo, ero di sinistra. Ancora oggi continuo a essere parte del popolo», ha dichiarato in un’intervista rilasciata al periodico Oggi, che ha scatenato letteralmente i social, impazziti alla sola idea di ritrovarsi la d’Urso in Parlamento. La conduttrice dei salotti tv più discussi ha inoltre dichiarato di avere già rifiutato svariate volte la discesa in politica, servitole su un piatto d’argento da più partiti. Sarà stata una provocazione o davvero la d’Urso ha in mente la politica in un suo futuro prossimo lontano dalla televisione?

Barbara d’Urso scende in politica: pioggia di meme sui social

La notizia del possibile futuro politico della d’Urso ha scatenato i social: il suo nome è infatti stato in cima al trending topic di Twitter per l’intera giornata di ieri, venerdì 11 dicembre. C’è chi ha etichettato la novità come l’ennesima sciagura di questo 2020 contrassegnato dalla pandemia e chi vede già la conduttrice, che in passato ha interpretato la celebre “Dottoressa Giò”, come il nuovo Ministro della Salute o commissario alla Sanità in Calabria. Celebri sono infatti i suoi tutorial, in piena emergenza sanitaria, su come lavarsi bene le mani e indossare i guanti per tutelarsi dal contagio.

 

 

Davide Bellombra

Davide Bellombra nasce a Tradate il 13 aprile 1991. E' laureato in Lettere moderne e Storia e Cultura del Sistema editoriale all'Università degli Studi di Milano e recentemente si è laureato per la terza volta in Letteratura, lingua e cultura italiana. Dal 2012 scrive sul settimanale locale La Settimana di Saronno, occupandosi di cronaca, cultura, sport e politica nel territorio di Saronno, Saronnese e Bassa Comasca. Ama la musica e le varie forme di spettacolo: nel suo curriculum ha infatti anche un passato da cantante, musicista e organizzatore di eventi. Lavora anche nel mondo della scuola.